Storia dell’IstitutoPovijest zavoda

Storia dell’Istituto

GLI ENTI PREDECESSORI DELL’ISTITUTO

Il Dispensario antitubercolare polese fu ideato senza il desiderio di imporlo allo spazio. Il carattere autoritario dell’edificio non è percepito come un filo conduttore. La disposizione armonica dei volumi dell’edificio, un trattamento di bellezza moderno che emerge innanzitutto attraverso la scelta dei materiali e le soluzioni per il giardino antistante l’edificio fanno di questo edificio un prezioso esempio di costruzione moderna.”

Antonio Rubbi, architetto

L’edificio che oggi ospita l’Istituto fu progettato dall’architetto Lino Moscheni e fu costruito nel 1938 per fungere da istituto di sanità pubblica. Al primo piano era attivo il Dispensario antitubercolare, mentre al secondo vi erano i laboratori. Nel 1947 fu fondata la Stazione sanitario-epidemiologica quale istituzione autonoma. Il 1 luglio 1952 la Stazione sanitario-epidemiologica e la Casa della salute popolare si unirono per formare un’unica istituzione.

ISTITUTO DI IGIENE DI POLA

Fu fondato il 1 marzo 1956 quale istituto sanitario principale in Istria con l’obiettivo

  • studiare la problematica sanitaria sul posto,
  • raccogliere e analizzare i dati statistici delle istituzioni sanitarie e
  • svolgere azioni concrete per risolvere problemi sul posto e in collaborazione con gli altri istituti sanitari.

Al momento della fondazione l’Istituto disponeva dei seguenti servizi:

  • settore di epidemiologia con
    • sezione per la protezione antiepidemica,
    • stazione di vaccinazione,
    • sezione per la vaccinazione BCG;
  • settore di microbiologia con
    • laboratorio sierologico,
    • laboratorio per i parassiti intestinali,
    • laboratorio per i batteri;
  • settore per l’igiene pubblica con
    • sezione per le tecnologie sanitarie,
    • settore per l’analisi degli alimenti e delle acque con il rispettivo laboratorio.

Dopo la fondazione l’Istituto ampliò il proprio campo di attività istituendo:

  • presso il Settore di microbiologia:
    • laboratorio di diagnosi della tubercolosi (1957),
    • laboratorio di diagnosi per immunofluorescenza (1966);
  • Settore per la medicina sociale (1958 e 1959) con:
    • sezione per la tutela di donne e gestanti,
    • sezione per la tutela di lattanti e bambini piccoli,
    • sezione per la medicina scolastica,
    • sezione per la tutela antitubercolare,
    • sezione per la tutela odontoiatrica;
  • stazione per la fluorografia (1958);
  • stazione per la derattizzazione, la disinfezione e la disinfestazione (1961);
  • settore di pianificazione e analisi (1967).

ISTITUTO DI SALUTE POPOLARE E ASSISTENZA SOCIALE

Il 15 luglio 1960 l’Istituto di igiene diventò Istituto di salute popolare e assistenza sociale.

ISTITUTO PER LA TUTELA SANITARIA DI POLA

Il 28 aprile 1961 l’Istituto venne rinominato e diventò Istituto per la tutela sanitaria di Pola, che nel 1967 iniziò a fungere da centro sanitario intercomunale per l’intero territorio dell’Istria.

ISTITUTO DI SANITÀ PUBBLICA DELLA REGIONE ISTRIANA DI POLA

Con il decreto del Tribunale commerciale di Fiume del 1994 l’Istituto cambiò nome diventando Istituto di sanità pubblica della Regione Istriana. Il 1 gennaio 1998 entrarono a far parte del Servizio di epidemiologia dell’Istituto le équipe epidemiologiche di tutte le Case della salute dell’Istria. Nella stessa data venne fondato il Servizio di medicina scolastica, del quale entrarono a far parte le équipe di medicina scolastica che avevano optato di lavorare esclusivamente nel campo della prevenzione. Il 1 aprile 2004 il Centro di prevenzione e cura extraospedaliera delle dipendenze diventa parte integrante dell’Istituto quale Servizio per la prevenzione delle dipendenze.

DIRETTORI dell’Istituto di sanità pubblica della Regione Istri

  • Deprato Ante 1947 - 1956
  • Senker Karol 1956 - 1958
  • Tabaković Margita 1958 - 1962
  • Tonković Vilim 1962 - 1964
  • Dabo Ante 1964 - 1966
  • Tonković Vilim 1966 - 1969
  • Senker Karol 1969 - 1971
  • Tonković Vilim 1971 - 1976
  • Pokrajac Inocent 1976 - 1980
  • Buttignoni Polla Vilma 1980 - 1988
  • Budisavljević Novak 1988 - 1992
  • Bareta Radosna Dome 1992 - 1996
  • Radolović Ljubomira 1996 - 2013
  • Stojanović Aleksandar 2013 -